La tutela delle DOP e IGP: il recente caso “Glen Whisky”

wine-cellar-242048_1920

 

La Corte di Giustizia UE lo scorso 7 giugno ha deciso nuovamente di affrontare la tematica della evocazione delle indicazioni geografiche, stabilendo i confini della loro tutela con uno sguardo sia alle esigenza dei produttori che a quelle dei consumatori europei.

Le tematiche affrontate dalla sentenza sono molto interessanti anche se legate al mondo del whisky poiché possono dirsi applicabili a tutti i prodotti recanti il marchio DOP o IGP.

Ma andiamo con ordine.

Continua a leggere “La tutela delle DOP e IGP: il recente caso “Glen Whisky””

Sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione: inevitabilità della sanzione penale?

cork-738603_1920

Tra le tematiche che negli ultimi anni hanno attirato maggiormente l’attenzione degli operatori del settore alimentare – e quindi anche vitivinicolo – vi è sicuramente quella della conservazione delle sostanze e dei prodotti destinati al consumo.

Ciascun operatore, infatti, è tenuto oggi a rispettare regole estremamente rigide riguardo all’impiego delle sostanze alimentari, sia esse destinate alla vendita o alla preparazione di ulteriori prodotti.

Continua a leggere “Sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione: inevitabilità della sanzione penale?”