Sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione: inevitabilità della sanzione penale?

cork-738603_1920

Tra le tematiche che negli ultimi anni hanno attirato maggiormente l’attenzione degli operatori del settore alimentare – e quindi anche vitivinicolo – vi è sicuramente quella della conservazione delle sostanze e dei prodotti destinati al consumo.

Ciascun operatore, infatti, è tenuto oggi a rispettare regole estremamente rigide riguardo all’impiego delle sostanze alimentari, sia esse destinate alla vendita o alla preparazione di ulteriori prodotti.

Continua a leggere “Sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione: inevitabilità della sanzione penale?”