I REATI IN MATERIA DI SICUREZZA ALIMENTARE: Commercio di sostanze alimentari nocive (art. 444 c.p.)

aisle-3105629_1920

Inizia questo mese una rubrica all’interno del portale che affronterà la tematica dei reati in materia alimentare.

Attraverso l’analisi delle fattispecie di reato più rilevanti si cercherà di dirimere dubbi e chiarire i contorni di ciascun comportamento illecito, allo scopo di far sì che ciascun operatore possa prevenire ed evitare certi tipi di comportamenti e sappia, di contro, riconoscere condotte illecite eventualmente compiute nei propri confronti.

Continua a leggere “I REATI IN MATERIA DI SICUREZZA ALIMENTARE: Commercio di sostanze alimentari nocive (art. 444 c.p.)”

La cessione dell’azienda agricola

italy-1331284_1920

Introduzione

Il rapporto che sussiste tra l’azienda del soggetto cedente e lo svolgimento della futura attività imprenditoriale da parte dell’acquirente comporta quale necessaria conseguenza che all’esito della cessione del complesso dei beni essi siano in grado di consentire l’attività che costituisce il presupposto della suddetta operazione di cessione.

Tuttavia, sussistono peculiari differenze rispetto alla cessione dell’azienda che avviene, ad esempio, in ambito industriale.

Continua a leggere “La cessione dell’azienda agricola”

L’affitto di fondi rustici. Parte I.

panorama-3629120_1920

  1. Le differenze con il classico contratto di affitto

La prima differenza di rilievo del contratto di affitto del fondo rustico attiene alla natura produttiva dell’oggetto del contratto.

Sul punto, l’art. 1615 c.c., sotto la rubrica “gestione e godimento della cosa produttiva”, stabilisce che il conduttore deve curare la gestione della cosa, in conformità della destinazione economica di essa e nell’interesse della produzione, mentre gli spettano i frutti e le altre utilità della cosa.

Continua a leggere “L’affitto di fondi rustici. Parte I.”

Le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare: uno sguardo europeo.

germany-1751443_1920

1) L’APPROCCIO EUROPEO

In merito al tema delle pratiche commerciali sleali all’interno della filiera alimentare tra imprese, sono stati adottati dalle istituzioni europee due provvedimenti, in linea con il contenuto del c.d. Libro Verde:

Continua a leggere “Le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare: uno sguardo europeo.”